CasaDesign del prodottoSuggerimenti per il designLe 7 grandi fasi della progettazione del ciclo di vita del prodotto

Le 7 grandi fasi della progettazione del ciclo di vita del prodotto

Nessun designer o product manager dimenticherà il cliente finale che utilizza il prodotto per la sua funzione principale. Ma fornire un valore aggiunto a tutti gli attori della catena del prodotto e del suo ciclo di vita è un ottimo modo per promuovere il prodotto e superare la concorrenza "me-too".

Nota: non deve essere confuso con Valutazione del ciclo di vita (LCA), che studia l'impatto ambientale di un prodotto o di un processo.

Ciclo di vita del prodotto

Il tipico ciclo di vita di un prodotto fabbricato comprende:

  1. produzioneche comprende l'approvvigionamento dei componenti (ed eventualmente il loro trasporto), l'assemblaggio e il controllo.
  2. imballaggio alla rinfusa + trasporto
  3. vendere/negoziare
  4. uso normale da parte dell'utente finale. Questa è ovviamente la persona per cui il prodotto è stato creato principalmente
  5. utilizzo anomalo da parte dell'utente finale (probabile)
  6. riparazione e manutenzione (eventualmente)
  7. riciclaggio

Nota: se il vostro "prodotto" è un "servizio" o non è un bene materiale come un'opera intellettuale, può comunque includere alcune parti del ciclo sopra descritto.

Caso di beni non fisici

  • ebook: la fase di vendita può essere la chiave per emergere dalla massa: buon titolo, buone argomentazioni, bella copertina; bella impaginazione+ergonomica all'interno ...
  • software: la manutenzione non consiste solo nel correggere i bug, ma anche nell'anticipare le evoluzioni del sistema operativo; i clienti possono pagare di più se si forniscono garanzie sull'evoluzione o sulla manutenibilità o sull'open-source dopo alcuni anni, in caso di cessione o fallimento dell'azienda (pochissime aziende offrono servizi di escrow per il deposito dei sorgenti software)
  • servizio di installazione dell'apparecchiatura: il cliente può apprezzare il fatto che sia poi facile da manutenere o smontare

Progettare per il ciclo di vita del prodotto, in modo proattivo!

Il primo approccio sarebbe quello di prendere in considerazione la durata di ogni fase -il tempo che il prodotto trascorre in ogni fase-, ma questo potrebbe portare alla conclusione sbagliata (non concentrarsi su 5 minuti di produzione, perché è breve rispetto all'utilizzo da parte dell'utente finale, ma se il costo è troppo alto, il prodotto non raggiungerà mai l'utente finale; di conseguenza, non è facile da vendere, e nemmeno l'utente finale).

Design per la produzione

La produzione comprende

  • fornitura ed eventualmente stoccaggio di componenti o materiali
  • processo di assemblaggio
  • il processo di controllo
  • imballaggio individuale + etichettatura

Per la produzione: a seconda del volume di produzione e delle specificità, inserire alcune caratteristiche speciali per facilitare l'assemblaggio (SMED ...)

-> Fare riferimento al documento Metodologie, Tour della fabbrica e il Snello articolo su questo sito.

Design per la vendita

Se un prodotto non viene venduto... non raggiungerà mai la fase successiva (o direttamente la fase di riciclaggio del ciclo di vita del prodotto)!

Il prodotto è visibile o solo la sua confezione

In alcuni casi, il prodotto può essere testato prima dell'acquisto (si pensi a quei giocattoli elettronici in cui i bambini in negozio possono attivare qualche funzione sonora o luminosa attraverso la confezione).

- l'esempio del mais flex-

-> Fare riferimento a Marketing articoli su questo sito.

Design per l'uso (normale)

Per i vostri utenti finali, naturalmente; non ci sono troppi dettagli qui, perché questo è l'obiettivo principale di qualsiasi sviluppo di prodotto e il fulcro di molti articoli su innovazione. ma non dimentichiamo alcuni aspetti meno evidenti come il design per la pulizia ...

Multiutente

Un prodotto può avere spesso utenti diversi:

auto: l'autista e i passeggeri. In un taxi, chi si favorisce con il ergonomia e design, sapendo che l'autista passa tutto il suo tempo di lavoro all'interno ma deve convincere l'unico potenziale cliente che cammina nelle vicinanze?

bombola di ossigeno medicale: l'infermiere la manipola e seleziona il flusso, e il paziente respira l'ossigeno in uscita

Resistere alle condizioni ambientali

Acqua, sale (condizioni del mare, polvere...). La pulizia o il mantenimento della pulizia in alcune applicazioni è un requisito indispensabile.

I pannelli solari del rover InSight della NASA sono pieni di polvere
I pannelli solari del rover InSight della NASA pieni di polvere (Cortesia NASA/JPL-Caltech).

Gli ingegneri della NASA di InSight non potevano prevedere che i pannelli solari si sarebbero riempiti di sabbia sulla superficie di Marte, diminuendo così l'efficienza dei pannelli solari di 90% e accorciando così la grande missione?

(design: vibrazioni, movimento o semplicemente una spazzola $5 all'estremità del braccio per rimuovere la sabbia !?)

Progettazione per un utilizzo (anomalo)

Alcuni potrebbero sostenere (o la vostra analisi dei rischi, se ne fate una) che l'uso anomalo è solo un uso non previsto che avrebbe potuto essere previsto...

Suggerimento: se l'uso anomalo è frequente, questo può aprire altre opportunità di marketing (ad esempio, alcuni giochi di mattoncini molto tecnici sono stati reindirizzati a genitori e ingegneri piuttosto che ai bambini...)

Proteggere dai furti: sia con mezzi fisici (serratura di qualsiasi tipo, peso...) o semplicemente con l'aspetto che il vostro prodotto non ha. Fare riferimento all'articolo dedicato Progettare contro il furto per maggiori dettagli.

Progettazione per l'attesa o l'immagazzinamento

Aspetti o Conservazione sono spesso sottovalutati, ma è un dato di fatto che

per la maggior parte dei prodotti, il tempo di inutilizzo o di conservazione è molto più lungo del tempo di utilizzo

I casi estremi sono costituiti da apparecchiature di emergenza (ad esempio gli estintori) che sono destinate a emergenze che si spera non si verifichino mai... ma la perfetta condizione di funzionamento in questi rari casi non è un'opzione.

Ma in realtà, la maggior parte degli altri prodotti è simile se il rapporto utilizzo/immagazzinamento è più alto: elettrodomestici, automobili (se non taxi).

24/7 controesempi: orologi, server IT, attrezzature per la produzione di impianti, trasporti pubblici, alcuni dispositivi medici di supporto vitale (peacemaker) ...

Strumenti di manutenzione
Strumenti di manutenzione

Progettazione per la manutenzione e l'assistenza

Questo aspetto è stato guidato principalmente dai consumatori o dalle associazioni ecologiste, raramente dai produttori.

  • Manutenzione remota il più possibile.

Gli aspetti progettuali sono:

  • parti riparabili per componenti di breve durata (es: batteria del telefono, motori a spazzole)
  • parti riparabili per componenti fragili (vetro anteriore del telefono)

ed essere facilmente accessibile:

  • chiaramente etichettati/riferiti come tali
  • nessuno strumento troppo specializzato

È un dato di fatto che un progetto di facile manutenzione può degradare altri fattori progettuali:

facile manutenzione indice IP (ingresso di polvere/acqua)

facile manutenzione aspetti visivi ridotti al minimo possibile 

I produttori di telefoni sono stati obbligati per legge ad agevolare la manutenzione indipendente del loro prodotto, piuttosto che il loro ecosistema chiuso (e controllato da prezzi elevati).

Design per il riciclo

A seconda del Paese, è sempre più un requisito legale non solo per poter riciclare il prodotto, ma anche per avere una soluzione per il cliente; non solo può essere un'argomentazione di marketing, ma si può anche desiderare che il processo sia molto semplice da eseguire

marcatura/etichettatura corretta:

  • plastica: etichette corrette di tipo plastico
  • batterie: ricaricabili o meno, devono essere facilmente accessibili

smontaggio veloce: questa parte è un compromesso difficile, poiché si vuole che l'operazione sia veloce e facile, ma che non avvenga per errore (il prodotto cade in pezzi) o che sia smontato volontariamente o meno dall'utente (un giocattolo smontato dai bambini con parti piccole)

Lettore YouTube

Smontaggio rapido (involontario) nel ciclo di vita del prodotto

Includere punti di rottura che sono evidenti visivamente; da smontare durante il riciclaggio con un martello pneumatico

SUGGERIMENTO: attualmente è azionato a mano... potrebbe essere migliorato standardizzando il design e la posizione delle marcature in modo che possa essere azionato dall'intelligenza artificiale.

riciclare il bunker della WW2
riciclare il bunker della WW2

Immaginate il costo dello smantellamento di una centrale nucleare con pareti di cemento come i bunker della Seconda Guerra Mondiale.

 

Altri aspetti del ciclo di vita del prodotto

L'utente può essere o meno il pagatore, influenzando così la scelta del design e del successivo marketing.

Tipicamente: giocattoli. Il target è il bambino o il genitore che lo acquista?

Lettura complementare: https://en.wikipedia.org/wiki/Product_lifecycle

Costo totale di proprietà: ricordate i prodotti economici che vi costano molto nel lungo periodo?

Ricordate il detto della nonna:

"Non sono abbastanza ricco per permettermi una qualità scadente".

ARTICOLI CORRELATI
Solo corrispondenze esatte
includere gli strumenti online
includere Eventi

WIKI / PARTECIPARE !

Condividete suggerimenti, correzioni, esempi, esperienze o idee che possano essere integrati in questo articolo.

NUOVO / AGGIORNATO

Ultime notizie sull'economia circolare

A circular economy is an industrial system that is restorative or regenerative by intention and design. In a...

Sul riciclo: Se non si può ridurre la canzone, di Pete Seeger

Cultura, riciclaggio e canto: Pete Seeger è stato una leggenda della musica folk e un'icona della giustizia sociale. Ha usato il suo...

Ultime notizie sui designer industriali

Il designer industriale è responsabile della progettazione di prodotti manifatturieri, come automobili, elettrodomestici o giocattoli....

Ultime notizie sull'ecologia urbana

L'ecologia urbana studia come gli insediamenti umani interagiscono con gli ecosistemi circostanti. Comprende un'ampia gamma di argomenti,...

La lista di controllo definitiva per la revisione del progetto

Non chiudete nessuna fase di progettazione senza questa lista. Questa ampia lista di controllo per la revisione del progetto deve essere utilizzata...

EVENTI IN PROGRAMMA